Associazione Nazionale DoMuS

L’associazione nazionale DoMuS nasce dalla volontà di sostenere e promuovere in Italia l’esperienza delle Tagesmutter, così come sperimentata in Trentino e conosciuta nel contesto europeo. L’associazione riunisce tutte le Cooperative e le Associazioni italiane che hanno questo scopo. È nata nel 2007 da un progetto denominato Equal che ha verificato e sviluppato la trasferibilità del modello Tagesmutter in cinque regioni italiane. Il punto di partenza è stata l’esperienza maturata con successo in Trentino, nella quale si è vista poi la possibilità di una risorsa anche per altre realtà nazionali. La sperimentazione di questi anni, la partnership con le istituzioni locali e la maturazione della professionalità sul territorio nazionale hanno permesso il sostegno di start-up, favorendo cooperative o associazioni locali nell’avvio del Servizio e nella formazione delle educatrici.

SEDI REGIONALI DoMuS

Sede Regionale Lazio
c/o Cooperativa sociale Prassi e Ricerca Via Eleonora d’Arborea, 12 00185 ROMA

Sede Regionale Trentino
c/o Cooperativa sociale Il Sorriso Via Valentina Zambra, 11 38121 TRENTO

Sede Regionale Veneto
c/o Associazione Nazionale Domus Viale del Lavoro, 46C 37036 SAN MARTINO BUON ALBERGO (VR)

 

Questo lavoro ha oggi dato risultati significativi nell’ambito del riconoscimento professionale, con la sottoscrizione dell’accordo quadro sindacale e con l’iscrizione all’albo ministeriale dell’Associazione Professionale delle Tagesmutter operanti con il modello Domus.

Questi importanti obiettivi sono stati resi possibili grazie alla collaborazione tra le Cooperative che, all’interno della rete di Domus, hanno ottimizzato le proprie risorse e si sono sviluppate imprenditorialmente, rendendo circolari le esperienze e favorendo la conoscenza di “buone pratiche”. Si veda ad esempio la recente ricerca Cresme Consulting commissionata da Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani – sulla qualità della vita nelle città medie, in cui l’esperienza di Domus e delle sue Cooperative è citata come Best-Practice. Domus crede fortemente in questo modello, l’unico che permetta di realizzare le aspirazioni lavorative delle donne, conciliandole con la vita familiare e che nel frattempo offra ad altre donne la medesima opportunità, come famiglie utenti del servizio. È opportuno rilevare come questo modello di lavoro abbia contribuito negli anni all’emersione del lavoro nero nel settore della cura all’infanzia e all’aumento dell’occupazione femminile. Si pensi anche a tutte le persone occupate nell’attività di supporto e nella gestione, spesso donne e/o ex operatrici, che hanno reinvestito le proprie competenze, rimettendosi in discussione in ruoli diversi.

Oggi Domus si impegna su più fronti: sostiene i propri soci con servizi ad hoc, favorisce la diffusione delle esperienze, offre supporto pratico/informativo alle istituzioni e al privato sociale, amplia la propria Rete, diffonde la rappresentanza, lavora al riconoscimento professionale e sul Contratto Nazionale di Lavoro per la categoria.

Attualmente all’Associazione nazionale Domus aderiscono organizzazioni sparse su tutto il territorio nazionale. Tali organizzazioni associano centinaia di Tagesmutter operanti con il medesimo modello pedagogico e organizzativo e garantiscono all’utenza il certificato di qualità.

Contatti:

Associazione Nazionale DoMuS aps

Sede Legale: via Zambra, 11—38121 Trento (TN)
Sede Amministrativa: Viale del Lavoro, 46C—37036 S. Martino Buon/A (VR)
Tel. 045-4853521—Fax 045-5112414 – Orari Ufficio Segreteria: dal lunedì al giovedì 9-12 Solo per i Soci
email: info@tagesmutter-domus.it